Sabato della Iª settimana di Avvento

«… Dio si è piegato su dite, e Dio ha detto la tua vita mi interessa …».  

Omelia di padre Massimo di Sabato 19 novembre 2016 – dalla Parrocchia S. Rita, Milano Vangelo del Rito Ambrosiano – Matteo, cap.  10, 1-6.

clic col tasto destro per scaricare il file sul computer: 2016-11-19_Sabato_pMG_Omelia_dalla_Parrocchia_S_Rita_Milano

«… noi siamo apostoli, inviati, non per manifestare un traguardo già raggiunto, ma per testimoniare un amore che ci mette una sana inquietudine, ci mette una gioia nel cuore, ci dà la voglia di andare incontro a tutti …». 

Lettura del Vangelo secondo Matteo 10, 1-6

In quel tempo. Il Signore Gesù, chiamati a sé i suoi dodici discepoli, diede loro potere sugli spiriti impuri per scacciarli e guarire ogni malattia e ogni infermità. I nomi dei dodici apostoli sono: primo, Simone, chiamato Pietro, e Andrea suo fratello; Giacomo, figlio di Zebedeo, e Giovanni suo fratello; Filippo e Bartolomeo; Tommaso e Matteo il pubblicano; Giacomo, figlio di Alfeo, e Taddeo; Simone il Cananeo e Giuda l’Iscariota, colui che poi lo tradì. Questi sono i Dodici che Gesù inviò, ordinando loro: «Non andate fra i pagani e non entrate nelle città dei Samaritani; rivolgetevi piuttosto alle pecore perdute della casa d’Israele».  

Catechesi di padre Massimo di Sabato 19 novembre 2016 – dalla Parrocchia S. Rita, Milano Vangelo del Rito Ambrosiano – Matteo, cap.  10, 1-6.

clic col tasto destro per scaricare il file sul computer: 2016-11-19_Sabato_pMG_Catechesi_dalla_Parrocchia_S_Rita_Milano


Condividi con:
Facebooktwitterpinterestlinkedintumblrmailby feather