Martedi del Tempo di Natale

«… ti fa capire che ti manca tutto, perchè non vuole che tu ti accontenti delle miserie di questo mondo …».

Omelia di padre Massimo di Martedì  03 gennaio 2017 – dalla Parrocchia S. Rita, Milano Vangelo del Rito Ambrosiano – Luca, 2, 36-38.

2017-01-03_Martedi_pMG_Omelia_dalla_Parrocchia_S_Rita_Milano

«… nella vita di tutti i giorni, il Signore viene continuamente a visitarci, a dirci che l’anelito del nostro cuore è la culla dove lui vuole nascere …». 

Lettura del Vangelo secondo Luca 2, 36-38

In quel tempo. C’era anche una profetessa, Anna, figlia di Fanuele, della tribù di Aser. Era molto avanzata in età, aveva vissuto con il marito sette anni dopo il suo matrimonio, era poi rimasta vedova e ora aveva ottantaquattro anni. Non si allontanava mai dal tempio, servendo Dio notte e giorno con digiuni e preghiere. Sopraggiunta in quel momento, si mise anche lei a lodare Dio e parlava del bambino a quanti aspettavano la redenzione di Gerusalemme.

Catechesi di padre Massimo di Martedì  03 gennaio 2017 – dalla Parrocchia S. Rita, Milano Vangelo del Rito Ambrosiano – Luca, 2, 36-38.

2017-01-03_Martedi_pMG_Catechesi_dalla_Parrocchia_S_Rita_Milano


Condividi con:
Facebooktwitterpinterestlinkedintumblrmailby feather