Archivi categoria: Radio Maria

Morte e Vita

IL CAMMINO DELL’ANIMA VERSO DIO – 52° incontro

La morte di Cristo, principio di vita per tutti.

Catechesi di padre Massimo Giustozzo trasmessa in diretta su RadioMaria martedì  16 aprile  2019   – durata 1 ora circa


per scaricare il file audio clicca col tasto destro sul link:
20190416_Morte Vita  RadioMaria

 

Vangelo secondo Matteo    capitolo 27  versetti 33-50
La Passione di Gesù
33 Giunti a un luogo detto Gòlgota, che significa luogo del cranio, 34 gli diedero da bere vino mescolato con fiele; ma egli, assaggiatolo, non ne volle bere. 35 Dopo averlo quindi crocifisso, si spartirono le sue vesti tirandole a sorte. 36 E sedutisi, gli facevano la guardia. 37 Al di sopra del suo capo, posero la motivazione scritta della sua condanna: «Questi è Gesù, il re dei Giudei».
38 Insieme con lui furono crocifissi due ladroni, uno a destra e uno a sinistra.
39 E quelli che passavano di là lo insultavano scuotendo il capo e dicendo: 40 «Tu che distruggi il tempio e lo ricostruisci in tre giorni, salva te stesso! Se tu sei Figlio di Dio, scendi dalla croce!». 41 Anche i sommi sacerdoti con gli scribi e gli anziani lo schernivano: 42 «Ha salvato gli altri, non può salvare se stesso. È il re d’Israele, scenda ora dalla croce e gli crederemo. 43 Ha confidato in Dio; lo liberi lui ora, se gli vuol bene. Ha detto infatti: Sono Figlio di Dio!». 44 Anche i ladroni crocifissi con lui lo oltraggiavano allo stesso modo. 45 Da mezzogiorno fino alle tre del pomeriggio si fece buio su tutta la terra. 46 Verso le tre, Gesù gridò a gran voce: «Elì, Elì, lemà sabactàni?», che significa: «Dio mio, Dio mio, perché mi hai abbandonato?». 47 Udendo questo, alcuni dei presenti dicevano: «Costui chiama Elia». 48 E subito uno di loro corse a prendere una spugna e, imbevutala di aceto, la fissò su una canna e così gli dava da bere49 Gli altri dicevano: «Lascia, vediamo se viene Elia a salvarlo!». 50 E Gesù, emesso un alto grido, spirò

 

 

Il ciclo di catechesi “Il cammino dell’anima verso Dio” viene proposto da padre Massimo Giustozzo su Radio Maria con cadenza mensile, alle ore 18 del terzo martedì del mese. 
Prossimo appuntamento su RadioMaria: 21 maggio 2019

 

 

 

 

 


Condividi con:
Facebooktwittergoogle_pluspinterestlinkedintumblrmailby feather

Le nozze di Cana

IL CAMMINO DELL’ANIMA VERSO DIO – 49° incontro

«Qualsiasi cosa vi dica, fatela»

Catechesi di padre Massimo Giustozzo trasmessa in diretta su RadioMaria martedì  15 gennaio  2019   – durata 1 ora circa


per scaricare il file audio clicca col tasto destro sul link:
15gennaio2019 RadioMaria NozzediCana

Vangelo secondo Giovanni    capitolo 2  versetti 1-12
Le nozze di Cana
1 Il terzo giorno vi fu una festa di nozze a Cana di Galilea e c’era la madre di Gesù. 2Fu invitato alle nozze anche Gesù con i suoi discepoli. 3Venuto a mancare il vino, la madre di Gesù gli disse: «Non hanno vino». 4E Gesù le rispose: «Donna, che vuoi da me? Non è ancora giunta la mia ora». 5Sua madre disse ai servitori: «Qualsiasi cosa vi dica, fatela».
6Vi erano là sei anfore di pietra per la purificazione rituale dei Giudei, contenenti ciascuna da ottanta a centoventi litri. 7E Gesù disse loro: «Riempite d’acqua le anfore»; e le riempirono fino all’orlo. 8Disse loro di nuovo: «Ora prendetene e portatene a colui che dirige il banchetto». Ed essi gliene portarono. 9Come ebbe assaggiato l’acqua diventata vino, colui che dirigeva il banchetto – il quale non sapeva da dove venisse, ma lo sapevano i servitori che avevano preso l’acqua – chiamò lo sposo 10e gli disse: «Tutti mettono in tavola il vino buono all’inizio e, quando si è già bevuto molto, quello meno buono. Tu invece hai tenuto da parte il vino buono finora».
11Questo, a Cana di Galilea, fu l’inizio dei segni compiuti da Gesù; egli manifestò la sua gloria e i suoi discepoli credettero in lui.
12Dopo questo fatto scese a Cafàrnao, insieme a sua madre, ai suoi fratelli e ai suoi discepoli. Là rimasero pochi giorni.

 

 

Il ciclo di catechesi “Il cammino dell’anima verso Dio” viene proposto da padre Massimo Giustozzo su Radio Maria con cadenza mensile, alle ore 18 del terzo martedì del mese. 
Prossimo appuntamento su RadioMaria: 19 febbraio 2019

 

 

 

 

 


Condividi con:
Facebooktwittergoogle_pluspinterestlinkedintumblrmailby feather

pregate con fiducia

IL CAMMINO DELL’ANIMA VERSO DIO – 48° incontro

Catechesi di padre Massimo Giustozzo trasmessa in diretta su RadioMaria martedì  20 novembre  2018   – durata 1 ora circa


per scaricare il file audio clicca col tasto destro sul link:
Pregateconfiducia pMassimoGiustozzo RadioMaria

Vangelo secondo Luca   capitolo 18  versetti 1-8
La vedova e il giudice
1 Propose loro ancora questa parabola per mostrare che dovevano pregare sempre e non stancarsi: 2 «In una certa città vi era un giudice, che non temeva Dio e non aveva rispetto per nessuno; 3 e in quella città vi era una vedova, la quale andava da lui e diceva: “Rendimi giustizia sul mio avversario”. 4 Egli per qualche tempo non volle farlo; ma poi disse fra sé: “Benché io non tema Dio e non abbia rispetto per nessuno, 5 pure, poiché questa vedova continua a importunarmi, le renderò giustizia, perché, venendo a insistere, non finisca per rompermi la testa”». 6 Il Signore disse: «Ascoltate quel che dice il giudice ingiusto. 7 Dio non renderà dunque giustizia ai suoi eletti che giorno e notte gridano a lui? Tarderà nei loro confronti? 8 Io vi dico che renderà giustizia con prontezza. Ma quando il Figlio dell’uomo verrà, troverà la fede sulla terra?»

 

 

Il ciclo di catechesi “Il cammino dell’anima verso Dio” viene proposto da padre Massimo Giustozzo su Radio Maria con cadenza mensile, alle ore 18 del terzo martedì del mese. 
Prossimo appuntamento su RadioMaria: 18 dicembre 2018

 

 

 

 

 


Condividi con:
Facebooktwittergoogle_pluspinterestlinkedintumblrmailby feather

la speranza

IL CAMMINO DELL’ANIMA VERSO DIO – 47° incontro

Catechesi di padre Massimo Giustozzo trasmessa in diretta su RadioMaria martedì  16 ottobre  2018   – durata 1 ora circa


per scaricare il file audio clicca col tasto destro sul link:
20181016_la speranza

Vangelo secondo Luca   capitolo 21  versetti 25-33
25 Vi saranno segni nel sole, nella luna e nelle stelle; sulla terra, angoscia delle nazioni, spaventate dal rimbombo del mare e delle onde; 26 gli uomini verranno meno per la paurosa attesa di quello che starà per accadere al mondo; poiché le potenze dei cieli saranno scrollate. 27 Allora vedranno il Figlio dell’uomo venire sulle nuvole con potenza e gloria grande. 28 Ma quando queste cose cominceranno ad avvenire, rialzatevi, levate il capo, perché la vostra liberazione si avvicina». 29 Disse loro una parabola: «Guardate il fico e tutti gli alberi; 30 quando cominciano a germogliare, voi, guardando, riconoscete da voi stessi che l’estate è ormai vicina. 31 Così anche voi, quando vedrete accadere queste cose, sappiate che il regno di Dio è vicino. 32 In verità vi dico che questa generazione non passerà prima che tutte queste cose siano avvenute. 33 Il cielo e la terra passeranno, ma le mie parole non passeranno.

 

 

Il ciclo di catechesi “Il cammino dell’anima verso Dio” viene proposto da padre Massimo Giustozzo su Radio Maria con cadenza mensile, alle ore 18 del terzo martedì del mese. 
Prossimo appuntamento su RadioMaria: 20 novembre 2018

 

 

 

 

 


Condividi con:
Facebooktwittergoogle_pluspinterestlinkedintumblrmailby feather

nascere a vita nuova

IL CAMMINO DELL’ANIMA VERSO DIO – 46° incontro

Catechesi di padre Massimo Giustozzo trasmessa in diretta su RadioMaria martedì  18 settembre  2018   – durata 1 ora circa


per scaricare il file audio clicca col tasto destro sul link:
Nascere a vita nuova. 18 settembre 2018

Vangelo secondo Giovanni   capitolo 3  versetti 1-15
1 C’era tra i farisei un uomo chiamato Nicodèmo, un capo dei Giudei. 2 Egli andò da Gesù, di notte, e gli disse: «Rabbì, sappiamo che sei un maestro venuto da Dio; nessuno infatti può fare i segni che tu fai, se Dio non è con lui». 3 Gli rispose Gesù: «In verità, in verità ti dico, se uno non rinasce dall’alto, non può vedere il regno di Dio». 4 Gli disse Nicodèmo: «Come può un uomo nascere quando è vecchio? Può forse entrare una seconda volta nel grembo di sua madre e rinascere?». 5 Gli rispose Gesù: «In verità, in verità ti dico, se uno non nasce da acqua e da Spirito, non può entrare nel regno di Dio. 6 Quel che è nato dalla carne è carne e quel che è nato dallo Spirito è Spirito. 7 Non ti meravigliare se t’ho detto: dovete rinascere dall’alto. 8 Il vento soffia dove vuole e ne senti la voce, ma non sai di dove viene e dove va: così è di chiunque è nato dallo Spirito». 9 Replicò Nicodèmo: «Come può accadere questo?». 10 Gli rispose Gesù: «Tu sei maestro in Israele e non sai queste cose? 11 In verità, in verità ti dico, noi parliamo di quel che sappiamo e testimoniamo quel che abbiamo veduto; ma voi non accogliete la nostra testimonianza. 12 Se vi ho parlato di cose della terra e non credete, come crederete se vi parlerò di cose del cielo? 13 Eppure nessuno è mai salito al cielo, fuorché il Figlio dell’uomo che è disceso dal cielo. 14 E come Mosè innalzò il serpente nel deserto, così bisogna che sia innalzato il Figlio dell’uomo, 15 perché chiunque crede in lui abbia la vita eterna»

 

 

 

 


Condividi con:
Facebooktwittergoogle_pluspinterestlinkedintumblrmailby feather

i discepoli e il mondo

IL CAMMINO DELL’ANIMA VERSO DIO – 45° incontro

la sequela di Gesù e la vita del credente in rapporto con il mondo

Catechesi di padre Massimo Giustozzo trasmessa in diretta su RadioMaria martedì  21  agosto  2018   – durata 1 ora


per scaricare il file audio clicca col tasto destro sul link:
i discepoli e il mondo

 

Vangelo secondo Giovanni   capitolo 15  versetti 18-24
18Se il mondo vi odia, sappiate che prima di voi ha odiato me. 19Se foste del mondo, il mondo amerebbe ciò che è suo; poiché invece non siete del mondo, ma vi ho scelti io dal mondo, per questo il mondo vi odia.20Ricordatevi della parola che io vi ho detto: «Un servo non è più grande del suo padrone». Se hanno perseguitato me, perseguiteranno anche voi; se hanno osservato la mia parola, osserveranno anche la vostra. 21Ma faranno a voi tutto questo a causa del mio nome, perché non conoscono colui che mi ha mandato.22Se io non fossi venuto e non avessi parlato loro, non avrebbero alcun peccato; ma ora non hanno scusa per il loro peccato. 23Chi odia me, odia anche il Padre mio. 24Se non avessi compiuto in mezzo a loro opere che nessun altro ha mai compiuto, non avrebbero alcun peccato; ora invece hanno visto e hanno odiato me e il Padre mio.

 

Il ciclo di catechesi “Il cammino dell’anima verso Dio” viene proposto da padre Massimo Giustozzo su Radio Maria con cadenza mensile, alle ore 18 del terzo martedì del mese. 
Prossimo appuntamento su RadioMaria: 18 settembre 2018

 

 

 


Condividi con:
Facebooktwittergoogle_pluspinterestlinkedintumblrmailby feather

Gesù vuole salvarci

IL CAMMINO DELL’ANIMA VERSO DIO – 44° incontro

Gesù continua ancora oggi a visitarci per donarci la salvezza

Catechesi di padre Massimo Giustozzo trasmessa in diretta su RadioMaria martedì  17 luglio  2018   – durata 1 ora

per scaricare il file audio clicca col tasto destro sul link:
Gesù vuole salvarci

 

Vangelo secondo Luca   capitolo 14  versetti 1-6
1 Un sabato si recò a casa di uno dei capi dei farisei per pranzare ed essi stavano a osservarlo. 2Ed ecco, davanti a lui vi era un uomo malato di idropisìa. 3Rivolgendosi ai dottori della Legge e ai farisei, Gesù disse: «È lecito o no guarire di sabato?».  4Ma essi tacquero. Egli lo prese per mano, lo guarì e lo congedò. 5Poi disse loro: «Chi di voi, se un figlio o un bue gli cade nel pozzo, non lo tirerà fuori subito in giorno di sabato?». 6E non potevano rispondere nulla a queste parole.

 

Il ciclo di catechesi “Il cammino dell’anima verso Dio” viene proposto da padre Massimo Giustozzo su Radio Maria con cadenza mensile, alle ore 18 del terzo martedì del mese.

 

 

 


Condividi con:
Facebooktwittergoogle_pluspinterestlinkedintumblrmailby feather

Sei tu colui che deve venire?

IL CAMMINO DELL’ANIMA VERSO DIO – 43° incontro

«Beato colui che non si sarà scandalizzato di me!»

Catechesi di padre Massimo Giustozzo trasmessa in diretta su RadioMaria martedì  19 giugno  2018   – durata 1 ora

 

per scaricare il file audio clicca col tasto destro sul link:
20180619 RadioMaria 19 giugno 2018

 

Vangelo secondo Luca   capitolo 7  versetti 18-23

18 I discepoli di Giovanni gli riferirono tutte queste cose. 19 Ed egli, chiamati a sé due dei suoi discepoli, li mandò dal Signore a dirgli: «Sei tu colui che deve venire o dobbiamo aspettarne un altro?» 20 Quelli si presentarono a Gesù e gli dissero: «Giovanni il battista ci ha mandati da te a chiederti: “Sei tu colui che deve venire o ne aspetteremo un altro?”» 21 In quella stessa ora, Gesù guarì molti da malattie, da infermità e da spiriti maligni, e a molti ciechi restituì la vista. 22 Poi rispose loro: «Andate a riferire a Giovanni quello che avete visto e udito: i ciechi ricuperano la vista, gli zoppi camminano, i lebbrosi sono purificati, i sordi odono, i morti risuscitano, il vangelo è annunciato ai poveri23 Beato colui che non si sarà scandalizzato di me!»

 

Il ciclo di catechesi “Il cammino dell’anima verso Dio” viene proposto da padre Massimo Giustozzo su Radio Maria con cadenza mensile, alle ore 18 del terzo martedì del mese.

Condividi con:
Facebooktwittergoogle_pluspinterestlinkedintumblrmailby feather